Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

#ControCorrente per l’Inpgi / Pillole 4: Nuovi diritti per il lavoro autonomo

Inpgi e lavoro autonomo

Inpgi e lavoro autonomo

Nell’ultima consiliatura il comitato amministratore della gestione separata dell’Inpgi ha realizzato una riforma radicale e senza precedenti nella storia della tutela del lavoro giornalistico autonomo in Italia. Molte tra le rivendicazioni lanciate negli anni dai coordinamenti di base dei freelance sono divenute, dal primo gennaio 2020, opportunità concrete di welfare: copertura sanitaria Casagit senza costi per i redditi medio-bassi, estensione della maternità con il riconoscimento di quella a rischio, ritocco delle aliquote contributive per innalzare le pensioni future e far contribuire i redditi più alti a strumenti di garanzia sociale per quelli più bassi. Inoltre per i co.co.co si realizzano anche indennità di disoccupazione, copertura degli infortuni professionali, raddoppio della durata del congedo parentale. Sostenere in blocco i candidati di Controcorrente significa sostenere lo sviluppo ulteriore di questo percorso che ha tradotto la protesta in proposta, non limitandosi a segnalare i problemi, ma costruendo soluzioni e nuovi diritti che, ora e nei fatti, possono essere materialmente esercitati dalle lavoratrici e dai lavoratori autonomi. Qui sta la differenza tra chi dice e chi fa.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 gennaio 2020 da in Assostampa Regionali, Giornalisti, Inpgi, Liberi Professionisti con tag , , .

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: