Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Sigim, 5 borse di studio per la tre giorni di Redattore Sociale

Il direttivo del Sigim

Il Sigim (l’Associazione stampa della Marche) ha istituito, come negli anni passati, 5 borse di studio riservate agli iscritti al Sindacato Giornalisti Marchigiani per partecipare al seminario nazionale di studi di Redattore Sociale che si terrà dal 28 al 30 novembre presso la Comunità di Capodarco di Fermo (qui il link alla pagina web dei Seminari di Redattore Sociale).
Le borse coprono iscrizione, vitto e alloggio per i tre giorni del corso.
Il direttivo del Sigim ha inoltre stabilito un ordine di priorità per l’assegnazione: disoccupati, freelance e inoccupati.
Da quest’anno il seminario di Capodarco, diviso in 4 sessioni, dà diritto anche a crediti formativi (in totale 16, 4 per sessione) per l’aggiornamento professionale previsto dall’Ordine.
Chi, infine, non fosse in condizione di partecipare all’intera sessione ma a singole giornate di studio potrà comunque presentare domanda “dividendo” la borsa con soci che hanno le stesse esigenze.
Gli interessati devono far pervenire la domanda alla segreteria del Sigim per lettera, fax (071/204210) o mail (segreteria@sigim.it) entro il 17 novembre.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: