Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Stampa Romana, #ControCorrente Lazio si astiene nella votazione del bilancio

L’Associazione Stampa Romana non è un’azienda. È un sindacato! Eppure, la Segreteria che governa l’associazione sindacale delle giornaliste e dei giornalisti del Lazio, continua a chiamare “utile d’esercizio” una voce che invece andrebbe definita “avanzo di gestione”.
Il rendiconto 2019 dell’associazione, presentato al Consiglio Direttivo il 14 ottobre scorso e sbandierato con mesi di anticipo ancor prima di condividerlo con le consigliere e i consiglieri, presenta un attivo di 109.175,00 euro. Facciamo notare che ben 40.160,87 euro derivano dalla formazione a pagamento. Per “ControCorrente Lazio” la formazione di qualità è un servizio da rendere gratuitamente alle iscritte e agli iscritti. L’attivo, tra l’altro, consentirebbe di garantire la gratuità di tale servizio.
Viene definita “riduzione dei costi” il pensionamento di una dipendente della Stampa Romana: “riduzione” che ammonta a circa 26.000 euro. Ci auguriamo che la riduzione del personale, cominciata negli anni precedenti anche con un tentativo unilaterale di cassa integrazione nei confronti dei dipendenti – tentativo sventato anche dalle colleghe e dai colleghi poi confluiti in ControCorrente – non vada a discapito della qualità dei servizi del sindacato.
Ci preoccupa il calo degli iscritti (2.993 al 31/12/2019; 3.118 al 31/12/2018), che la Segreteria ha annotato come riduzione di quote associative pari a circa 10.300 euro.
Le spese per il sito internet di Stampa Romana, la manutenzione del software e le consulenze informatiche, come si evince dal bilancio, sono diventate molto alte nel 2019. Infatti sono stati spesi oltre 16.000 euro in più rispetto all’anno precedente. Il sito associativo, inoltre, è ad uso esclusivo del Segretario Lazzaro Pappagallo, il quale continua a pubblicare comunicati solo della sua componente e dei suoi alleati della destra sindacale, facendo uso personale anche della mailing list associativa.
Diverse voci si presentano vaghe, tra cui: eventi di rilievo successivi alla chiusura del bilancio (è riferita all’emergenza sanitaria scattata in Italia nel 2020!), consulenze legali, collaboratori, altri debiti.
Pertanto, “ControCorrente Lazio”, maggioranza relativa in Direttivo, si è astenuta nella votazione del bilancio 2019 constatando che l’agibilità sindacale è sempre più a rischio e ricordando che il sindacato non è un’azienda.
Riguardo alle nomine della presidente regionale della Commissione Pari Opportunità e del coordinatore regionale della Commissione Lavoro Autonomo, il Segretario Pappagallo ha presentato i suoi nomi continuando con la sua linea di non garantire rappresentanza a tutte le componenti.

La componente sindacale di “ControCorrente Lazio“

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 ottobre 2020 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, sindacato.

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: