Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Il Sottosegretario all’Editoria Andrea Martella incontra i giornalisti a Venezia

Andrea Martella

Andrea Martella

La difesa dell’articolo 21 e della libertà di essere informati ovvero il mondo del giornalismo di fronte alle sfide: precarizzazione del lavoro, querele bavaglio, la piccola editoria, il settore televisivo locale, i media nell’era dei social.

Questi i temi che verranno affrontati con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria, Andrea Martella, nell’incontro organizzato dal Sindacato giornalisti Veneto, venerdì prossimo 18 ottobre, dalle ore 10.30 nella sede di Campo San Polo 2162, in calle Pezzana, a Venezia.

Si tratta di una delle prime uscite pubbliche in Veneto di Martella, il quale ha espresso la volontà di incontrare il mondo dell’informazione dalla parte del lavoro e dei diritti e doveri.

Sarà un’occasione per dibattere su temi dirimenti dell’informazione con riferimento ai dettami della Carta costituzionale che vede i giornalisti percorrere la strada della libertà, della legalità, della richiesta di verità contro manipolazioni e fake news.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 ottobre 2019 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, sindacato con tag , , .

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: