Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Conclusione positiva per la trattativa al quotidiano L’Adige

L'Adige, chiusa la trattativa

L’Adige, chiusa la trattativa

Si è conclusa positivamente la trattativa al quotidiano l’Adige di Trento, sfociata nell’approvazione a maggioranza da parte dell’assemblea di redazione del contratto di solidarietà di 16 mesi e di una sostanziale rimodulazione del contratto di 2° livello, misure di contenimento dei costi con le quali  l’azienda ritiene di potere rientrare, insieme ad altre economie di scala, dalla situazione debitoria di bilancio nella quale si trova il giornale, dovute alla contrazioni di vendita e del mercato pubblicitario.

Lo comunicano in una nota congiunta il comitato di redazione dell’Adige insieme al Sindacato Giornalisti del Trentino Alto Adige ed alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Il comitato di redazione, il sindacato giornalisti del Trentino Alto Adige e la Federazione nazionale della stampa italiana sottolineano la maturità della redazione che ha accettato responsabilmente i sacrifici richiesti nella prospettiva di un rilancio del giornale a fine percorso.

Siglato nel corso dell’assemblea di redazione un rinnovato patto fiduciario tra Cdr, Sindacato regionale ed Fnsi, che auspicano il pieno rispetto degli accordi sottoscritti ed una nuova organizzazione del lavoro rispettosa del contratto di solidarietà ed in grado di far funzionare bene il giornale, oggetto quest’ultima di confronto direttore-cdr.

Cdr, Sindacato regionale ed Fnsi esprimono, infine, soddisfazione per le rinnovate affermazioni da parte aziendale di non voler licenziare alcun giornalista e di volerli ricollocare all’interno del gruppo SIE, qualora se ne presentasse la necessità.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 agosto 2019 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, Lavoro, Quotidiani, sindacato.

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: