Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Contro le mafie e l’illegalità: domani a Padova don Ciotti, Giulietti e Andolfatto

Don Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti

Dire no alle mafie e all’illegalità. Anche attraverso il lavoro giornalistico chiamato a illuminare quelle zone grigie dove spesso trova terreno fertile una criminalità organizzata in grado non solo di infiltrarsi bensì di radicarsi nel tessuto economico, sociale e anche politico.

Se ne parlerà domani, 6 marzo, alle 11 a Padova nella sala Impastato di Banca Etica in corso del Popolo 77. Interverranno don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione nazionale della stampa italiana, e Monica Andolfatto segretaria del Sindacato giornalisti Veneto, finita nel mirino della camorra. Tema dell’incontro, organizzato anche da Articolo 21, “L’informazione sorgente di democrazia” a patto di non essere condizionata da minacce e aggressioni ai giornalisti, dallo spettro delle querele temerarie, dal dilagare del precariato. L’appuntamento si inserisce nel percorso di sensibilizzazione, che si concluderà il 21 marzo sempre a Padova con la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

L’appello è alla cittadinanza, alle istituzioni, al mondo della scuola e della cultura, alle categorie sociali e professionali, all’imprenditoria, al sistema finanziario: serve fare rete per ribellarsi alle mafie che anche in Veneto purtroppo hanno attecchito da anni, come evidenziato di recente dalle operazioni Terry e At last, le quali hanno confermato la presenza stabile della ‘ndrangheta nel veronese e nel veneziano e della camorra nel Veneto orientale.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 marzo 2019 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, sindacato con tag , , .

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: