Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

#ControCorrente sta con Sandro

Sandro Ruotolo

Sandro Ruotolo

di Alessandra Costante*

Licenza di uccidere un giornalista. Il giornalista è Sandro Ruotolo, sotto scorta da quando nel 2015 il boss della Camorra Michele Zagaria lo aveva minacciato di morte per le sue inchieste sul traffico di rifiuti. Ora la scorta, Sandro Ruotolo non ce l’ha più: il comitato ordine e sicurezza ha deciso che Ruotolo, che è anche presidente dell’Unione Cronisti della Campania, non ha più bisogno della scorta. Le minacce, però, restano.

Una decisione inaccettabile, che ha il sapore di un’altra vendetta, trasversale e politica. Per alcuni esponenti politici non è un caso che Ruotolo oltre che di Camorra si sia occupato anche della “Bestia”, il sistema con cui viene indirizzata la comunicazione politica della Lega.

#ControCorrente è al fianco del collega Ruotolo, che con le sue inchieste ha contribuito ad illuminare alcune delle pagine più torbide degli ultimi decenni di vita italiana e che costituisce un esempio di libertà, indipendenza e autorevolezza nella professione per tutti gli altri cronisti.

#ControCorrente si unisce all’appello di Fnsi e Sugc al presidente del consiglio Conte per fare in modo che il collega Sandro Ruotolo possa riottenere la scorta e continuare la propria missione di giornalista con la schiena dritta. #ControCorrente sta con Sandro.

*coordinatrice #ControCorrente

 

Annunci

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: