Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Abbandona la comunicazione del M5S in Liguria, Lorenzo Tosa minacciato sui social

Giornalista minacciato sui social

Giornalista minacciato sui social

“Che problema hai? Ti puzza la vita?”. E ancora: “Noi sappiamo tutto di te, di tua moglie, anche di come ti vesti…”. Minacce in libertà che si leggono sul profilo Facebook di Lorenzo Tosa, giornalista che per tre anni è stato al centro della comunicazione del M5S in Liguria, ma che nei giorni scorsi ha deciso di lasciare l’incarico e il Movimento spiegando in rete e con una lettera a Repubblica il motivo del suo gesto. La reazione, sui social, è stata una gragnuola di minacce, sempre grevi alcune realmente preoccupanti.

“Queste minacce non sono solo un attacco all’articolo 21 della Costituzione che garantisce a tutti i cittadini, e dunque anche a quelli che fanno o hanno fatto parte del M5S, libertà di critica, di parola e il diritto di essere informati. Le minacce che riguardano Lorenzo Tosa mettono a rischio la sua libertà personale, la sua famiglia e il suo futuro. Un comportamento inaccettabile che dovrà essere portato all’attenzione delle Forze dell’Ordine e della magistratura” dice l’Associazione Ligure dei Giornalisti che fin da questo momento si schiera al fianco di Lorenzo Tosa. “Lo appoggeremo in ogni iniziativa, legale e giudiziaria, vorrà intraprendere contro i seminatori di odio e contro chi lo sta minacciando per respingere con forza ogni intimidazione e ogni tentativo di impedire i diritti stabiliti dalla Costituzione. Il sindacato ligure dei giornalisti si opporrà in ogni sede al metodo delle ingiurie e delle minacce, al bavaglio”

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 novembre 2018 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, sindacato con tag , , , , , .

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: