Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Assostampa e Ordine Liguria: “La magistratura indaghi sulle minacce di Casa Pound Genova”

Giornalista minacciata da Casa Pound

Giornalista minacciata da Casa Pound

Con un documento congiunto firmato dalla segretaria Alessandra Costante e dal presidente Filippo Paganini l’Associazione Ligure dei Giornalisti e l’Ordine dei giornalisti della Liguria si schierano “al fianco dei colleghi destinatari delle intimidazioni pseudo mafiose con cui Casa Pound Italia Genova, attraverso un comunicato diffuso anche on line, ha attaccato la libertà dei giornalisti genovesi”.

“Gli organismi dei giornalisti liguri – si legge nella nota – respingono la violenza fisica e verbale propria di ogni fascismo. Non si possono giustificare né le accuse di vicinanza ai centri sociali rivolte alla collega che ha rilanciato per prima il comunicato di Genova Antifascista né tanto meno si possono tacere le minacce evidenti che militanti e simpatizzanti hanno postato sulla pagina di CPI Genova. Un esempio su tutti: ‘la giornalista non può cavarsela a buon mercato’. Su queste minacce l’Associazione Ligure dei Giornalisti e l’Ordine dei giornalisti della Liguria chiedono agli inquirenti e alla magistratura di indagare per accertare le responsabilità”.

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: