Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Processo Sopaf, Andrea Camporese assolto da corruzione e truffa

L’ex presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese, e’ stato assolto perché il fatto non sussiste dalle accuse di corruzione e truffa nel processo Sopaf a Milano.

La Procura aveva chiesto per lui una condanna a quattro anni e mezzo di reclusione.

Il Tribunale ha condannato altri imputati, tra cui Giorgio Magnoni a otto anni di reclusione.

E’ stata riconosciuta la “assoluta legittimità dell’operato dell’allora presidente dell’Inpgi”. Così il legale Ciro Pellegrino ha commentato la sentenza di stamani del Tribunale di Milano sul caso Sopaf che ha assolto l’ex ‘numero uno’ della cassa previdenziale dei giornalisti, Andrea Camporese, dalle accuse di truffa e corruzione, condannando invece altri 6 imputati, a pene fino a 8 anni, per fatti diversi di bancarotta. “E’ stata un’istruttoria dibattimentale attentissima da parte del Tribunale – ha spiegato il difensore – e siamo molto soddisfatti dell’esito, in quanto l’assoluzione da tutti i reati contestati ‘perché il fatto non sussiste’ è la formula più ampia di riconoscimento dell’assoluta legittimità dell’operato del dottor Camporese”.

(fonte Ansa)

Annunci

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 giugno 2017 da in Assostampa Regionali, Editoria, Fnsi, Giornalisti, Inpgi, Sentenze, sindacato con tag , , , , .

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: