Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Formazione: a Foggia si parla di giornalismo d’inchiesta e criminalità organizzata

Corsi di formazione per giornalisti

Corsi di formazione per giornalsti

Prosegue il ciclo di seminari organizzato nelle sei province pugliesi dall’Associazione della Stampa. Si terrà venerdì 21 aprile, dalle ore 10 alle ore 13,30 presso l‘Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza, a Foggia, l’incontro dal titolo “Gli invisibili: il giornalismo d’inchiesta e la criminalità organizzata”.

Dopo i saluti del rettore dell’Università di Foggia, Maurizio Ricci, del presidente dell’Ordine dei giornalisti Valentino Losito e del presidente Assostampa Puglia Bepi Martellotta, al convegno – moderato dal vicepresidente del sindacato dei giornalisti pugliesi, Michele Loffredo – interveranno Filippo Santigliano (segretario provinciale Assostampa Foggia), Paolo Butturini (componente segreteria nazionale Fnsi) e il regista Mimmo Calopresti, autore del docufilm “La fabbrica fantasma”, che sarà proiettato al termine dell‘incontro.

Il documentario, dedicato al mercato della contraffazione gestito dalla criminalità organizzata, è stato presentato al Forum Internazionale dell’informazione contro le mafie e alla Festa del Cinema di Roma ed è stato realizzato in collaborazione con Sky Italia e Il Corriere della sera dalla associazione “A mano disarmata”, in collaborazione con Associazione Stampa Romana e Fnsi e il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Il seminario assegna 3 crediti formativi dell’Ordine giornalisti previa iscrizione alla piattaforma Sigef.

Annunci

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: