Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Il Fondo giornalisti apre ai versamenti volontari

Versamenti volontari al Fondo giornalisti

Versamenti volontari al Fondo giornalisti

Il Fondo Pensione Complementare dei Giornalisti offre una nuova opportunità. Sarà infatti possibile effettuare versamenti volontari aggiuntivi rispetto a quelli previsti e regolamentati dal contratto di lavoro. Lo ha deciso, in conformità al decreto 252 del 2005 il Consiglio di Amministrazione precisando che il versamento aggiuntivo, nella misura stabilita dall’iscritto, è volontario, viene effettuato direttamente dall’aderente ed è posto esclusivamente a suo carico.
Il versamento aggiuntivo dovrà essere eseguito con valuta fissa per il beneficiario entro il 30 novembre di ogni anno dopo aver compilato il modulo reperibile sul sito. Anche a questo contributo si applica il regime fiscale agevolato previsto per i fondi di previdenza complementare che prevede una deducibilità fiscale entro il limite massimo di 5.164,57 euro all’anno. Si precisa che, per il riconoscimento dei benefici fiscali, l’iscritto deve procedere autonomamente in sede di denuncia annuale dei redditi. A tal fine riceverà dal Fondo, in tempo utile, la certificazione del versamento aggiuntivo che, unitamente alla distinta del bonifico bancario effettuato, costituiscono documentazione fiscalmente idonea per fruire della deduzione.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 ottobre 2016 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, Pensioni, sindacato con tag , , , .

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: