Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Mafia e informazione, tra minacce e precarietà: Sandro Ruotolo a Taranto

Sandro Ruotolo

Sandro Ruotolo

“Lavoro, libertà e legalità. Le tre elle dell’informazione”. La lotta alla mafia vista da diverse prospettive del mondo dell’informazione, da quella istituzionale a quella di frontiera, tra intimidazioni, minacce, liti temerarie e precarietà del lavoro. Federazione Nazionale della Stampa Italia, Assostampa Puglia e Slc Cgil portano a Taranto l’iniziativa avviata lo scorso 7 aprile a Roma.
L’appuntamento è per dopodomani alle ore 16.30 nel salone di rappresentanza della Provincia di Taranto, al primo piano del Palazzo della Provincia in via Anfiteatro, 4 a Taranto. Il programma dei lavori prevede i saluti di Andrea Lumino, segretario generale della Slc Cgil di Taranto, gli interventi di Alessio Coccioli, sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, di Giuseppe Massafra, segretario generale della Cgil di Taranto, di Raffaele Lorusso, segretario generale della Federazione Nazionale della Stampa e Massimo Cestaro, segretario generale della Slc Cgil nazionale. Le conclusioni saranno affidate al giornalista Sandro Ruotolo, costretto a vivere sotto scorta dal maggio del 2015 a seguito delle minacce ricevute da Michele Zagaria, boss dei Casalesi, a seguito delle sue inchieste sul traffico di rifiuti tossici in Campania. I lavori saranno moderati da Mimmo Mazza, vicepresidente di Assostampa Puglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

GDPR

Teniamo molto alla protezione dei vostri dati personali perchè crediamo in una comunicazione aperta, sicura e trasparente.

In occasione dell’entrata in vigore, a partire dal 25 maggio, del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (GDPR) nell’Unione Europea 2016/679, vi comunichiamo che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio delle nostre notizie di attività sindacale.

Chi desiderasse essere cancellato/a dal, troverà in calce a ogni mail il bottone annulla iscrizione.

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: