Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Sigim, domani l’assemblea e a giugno il rinnovo degli organi statutari

L'assemblea del Sigim dello scorso anno

L’assemblea del Sigim dello scorso anno

Domani, sabato 30 aprile a partire dalle 10, all’Hotel Concorde di Camerano, è in programma l’Assemblea annuale dei soci Sigim, Sindacato dei giornalisti delle Marche: un’occasione importante di confronto sul futuro. Rinnovo degli organi sociali, ricerca nuova sede e rinnovi contrattuali (Fnsi-Fieg e Aeranti-Corallo) saranno i temi in discussione oltre agli abituali adempimenti tecnici (approvazione bilancio consuntivo e preventivo) che precederanno la relazione del segretario. Intanto, il Sigim ha avviato la procedura per il rinnovo delle cariche sociali per il quadriennio 2016-2020. Le elezioni per Consiglio direttivo, Collegio dei Probiviri, Collegio dei Revisori dei Conti sono state fissate per domenica 12 giugno e lunedì 13 giugno 2016, come sempre al seggio centrale di Ancona presso la sede sociale del Sigim e in un seggio periferico (da definire) per ciascuna delle altre quattro province (Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro) secondo gli orari che saranno successivamente indicati. Il Consiglio direttivo ha designato quali componenti della Commissione elettorale i soci Giuseppe Poli e Claudio Romanucci (professionali), Veronique Angeletti (collaboratori), i quali hanno poi accettato formalmente l’incarico consentendo la presente comunicazione di avvio del procedimento elettorale entro il termine statutariamente previsto di almeno 45 giorni prima del voto. Avranno diritto all’elettorato attivo e passivo i soci iscritti da almeno 181 giorni rispetto alla data delle elezioni. La Commissione elettorale sovrintenderà all’intero procedimento secondo le norme e le modalità previste dallo statuto alle quali tutti i soci sono invitati ad attenersi.

fonte: http://www.sigim.it

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: