Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Processo Sopaf, l’Inpgi si costituirà parte civile

Inpgi parte civile nel processo Sopaf

Inpgi parte civile nel processo Sopaf

Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi ha deciso oggi di costituirsi parte civile – in occasione della prima udienza dibattimentale, che si terrà il prossimo 21 aprile, davanti alla seconda sezione penale del Tribunale di Milano – nel procedimento relativo alla vicenda Sopaf.  Il Consiglio di amministrazione – dopo il confronto con i propri avvocati – ha optato per una scelta processuale di natura meramente prudenziale che tutela l’Ente, nel caso in cui dovessero essere accertate responsabilità penali, dalle quali emergesse un eventuale danno patito dell’Istituto in occasione dell’acquisto, nel 2009,  delle 225 quote del Fondo Fip dalla Sopaf ad un prezzo di 30 milioni di euro che ha generato una percentuale di rendimento ad oggi del 59,05%, con un utile complessivo pari a 15,6 milioni di euro. L’Ente, nella vicenda dell’asserita truffa ai danni dell’Istituto, infatti, pur non ravvisando elementi univoci in base ai quali ricondurre in capo ai soggetti coinvolti quei profili di eventuale responsabilità che sarà il procedimento ad accertare, ritiene che la costituzione di parte civile rappresenti, in ogni caso, la posizione processuale di massima garanzia per la tutela degli interessi dell’Istituto.  “Restiamo convinti – ha commentato la presidente Marina Macelloni – anche dopo gli ultimi approfondimenti con i nostri avvocati, della assoluta correttezza delle procedure seguite dall’Istituto nell’acquisto delle quote del Fondo Fip. Tuttavia riteniamo che la nostra responsabilità di amministratori sia quella di fare tutto il necessario per garantire all’Ente la massima tutela. Allo stesso modo intendiamo salvaguardare l’Inpgi in tutte le sedi da attacchi che risultino diffamatori e calunniosi e diamo sin d’ora mandato ai nostri legali di procedere di conseguenza”.

fonte: http://www.inpgi.it

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 aprile 2016 da in Assostampa Regionali, Fnsi, Giornalisti, Inpgi con tag , , , , , , .

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: