Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Inpgi, pronta la manovra. Il testo dello schema proposto a Fnsi e Fieg

Inpgi, ecco i cambiamenti

Inpgi, ecco i cambiamenti

La lunga crisi che ha colpito il settore editoriale ha prodotto un disavanzo nel bilancio dell’Inpgi. Per questo l’istituto si prepara a varare, a metà luglio, una manovra di riequilibrio e di messa in sicurezza dei conti, secondo parametri di sostenibilità fissati dalla legge. Numerose le ipotesi di intervento. Si va dall’incremento delle aliquote a carico dei lavoratori e dei datori di lavoro, alla modifica dei requisiti di accesso alle pensioni di vecchiaia e di anzianità, dalla riduzione dell’aliquota di rendimento per il calcolo delle pensioni al contributo di solidarietà sui trattamenti in essere. Lo schema complessivo della manovra è riassunto in un documento che l’Inpgi ha trasmesso, così come previsto dalla legge, alla Fieg e alla Fnsi perché formulino le comuni determinazioni da inoltrare all’Istituto di previdenza. Per conoscere e scaricare lo schema della manovra clicca qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: