Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Freelance, in Trentino al voto il 17

Freelance al voto

Freelance al voto

E’ stata convocata per venerdì 17 aprile, con inizio alle ore 17, al Centro Pastorale (piazza Duomo 2) a Bolzano, l’assemblea regionale per il lavoro autonomo del sindacato dei giornalisti. L’incontro è aperto a tutti i colleghi e sarà l’occasione per discutere di precariato lavorativo e di libera professione sul territorio regionale. All’incontro interverrà, tra l’altro, Nicola Chiarini, responsabile lavoro autonomo del sindacato veneto e presidente del coordinamento freelance veneti “Refusi”. Chiarini illustrerà la situazione dei freelance nella sua regione, anche alla luce della recente sentenza del Tar sull’equo compenso. L’assemblea è poi chiamata a eleggere i rappresentanti nella commissione e nell’assemblea nazionale per il lavoro autonomo, come anche i membri della commissione regionale. Va ricordato che – secondo il regolamento Fnsi – potranno votare ed essere votati solo i giornalisti iscritti al sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige e alla gestione separata dell’Inpgi e che percepiscono esclusivamente redditi da lavoro autonomo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: