Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Raiway, serve una legge sul conflitto di interessi

Opa di Mediaset su Rayway

Opa di Mediaset su Raiway

L’opa lanciata da Mediaset  su Raiway ripropone la necessità di una legge sul conflitto di interessi. Lo sostiene la Fnsi che sottolinea “l’urgenza di regolare una volta per tutte la delicata materia dei conflitti di interesse e
di mettere a punto nuove norme antitrust. È auspicabile che l’iniziativa del più grande gruppo
televisivo privato italiano convinca governo e parlamento a procedere senza indugi alla riforma della Rai e del sistema pubblico radiotelevisivo nel suo complesso, altrimenti destinato ad una sostanziale e inaccettabile marginalizzazione. La difesa del pluralismo, della qualità e dell’autonomia dell’informazione passa inevitabilmente attraverso un processo di modernizzazione credibile e al passo con i tempi, che abbia al centro il ruolo della Rai in quanto servizio pubblico radiotelevisivo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 febbraio 2015 da in Assostampa Regionali, Editoria con tag , , , , , , , .

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: