Sindacati Regionali di Stampa

Il nuovo blog delle sindacaliste e dei sindacalisti delle Associazioni regionali di stampa della Fnsi

Molise, una nuova legge per l’editoria

Il presidente Frattura

Promuovere il livello occupazionale dei giornalisti con le garanzie stabilite dai contratti di categoria e incentivare le nuove assunzioni nelle redazioni molisane: questi i principi fondanti della proposta di legge regionale sull’editoria presentata negli scorsi giorni dalla Giunta regionale molisana.
Il presidente Paolo di Laura Frattura e il direttore generale, Mauro Di Mirco, hanno incontrato a Palazzo Vitale le parti interessate, Ordine dei giornalisti del Molise, Associazione della stampa del Molise ed editori di carta stampa, sistema radiotelevisivo e giornali online, specificando che “l’ammissibilità al contributo previsto, nonché la misura del medesimo per gli editori, saranno subordinate alle assunzioni presso le redazioni, con l’obiettivo di assicurare e sostenere così anche la qualità dell’alto servizio che l’informazione reca alla collettività”.
“Avviamo il confronto – la premessa del governatore Frattura – su un testo di legge aperto e perfettibile che come Regione abbiamo voluto presentare nel segno dell’importanza sociale e culturale che riconosciamo al settore, come la Costituzione vuole, e al delicato ruolo che ha per la società. Principio di partenza per noi sono il mantenimento dei livelli occupazionali e contestualmente la possibilità di favorire nuove assunzioni”.
Tra gli elementi innovativi di rilievo contenuti nel disegno di legge ci sono l’apertura ai periodici pubblicati via web, una rinnovata attenzione all’innovazione tecnologica e al compenso minimo garantito per i giornalisti: priorità indicate anche nel decreto sul fondo straordinario all’editoria firmato di recente dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Luca Lotti.
Nel corso della riunione sono state raccolte le prime osservazioni avanzate dalle parti presenti.
“Una base di partenza su cui lavorare” è stato il commento del presidente dell’Associazione della stampa del Molise, Giuseppe Di Pietro.

fonte: regione.molise.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 agosto 2014 da in Editoria con tag , , , , , , , .

Informativa sui cookies

La piattaforma Wordpress utilizza i cookies. Questo blog, indipendentemente dalla volontà di chi lo aggiorna, rientra di conseguenza nella normativa in materia. Per ottemperare agli obblighi di legge sull'uso dei cookies, Wordpress consiglia di inserire nel blog un widget di testo - come questo - con un link alla Privacy Policy della piattaforma nella quale sono contenute le informazioni sui cookies utilizzati. Ad ogni modo, ricorda ancora Wordpress, è sempre possibile rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Proseguendo con la consultazione del blog si accetta l’utilizzo dei cookie.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: